17 Lug 2012: Alessandro Depaoli
Veramente veloce e serio, bravi continuate così!